La spiaggia bianca, unica per i suoi colori vivaci

Si trova 14 a chilometri di distanza Firae accanto al spiaggia rossa È una delle principali attrazioni turistiche. suo il nome deriva dalle pietre che lo coprono.

In realtà la spiaggia bianca è coperto da sabbia nera, grigia e bianca con grandi ciottoli, ma è circondato da gigantesche rocce bianche che aumentano la sensazione di isolamento.

Come puoi arrivare a Playa Blanca?

Raggiungere è possibile solo in barca (nei piccoli caicchi) da Akrotirio la spiaggia rossa. Lì troverai ombrelloni e lettini e una piccola mensa.

Un dettaglio importante da tenere presente se si va in caicco alla spiaggia bianca è quello le barche non arrivano fino alla stessa spiaggia della spiaggia e che dovrai bagnarti per raggiungere la riva.


(Adsbygoogle = window.adsbygoogle | | []) push ({}).;

La nostra raccomandazione è quellaVale la pena visitare la spiaggia e scattare qualche foto solo a causa della natura spettacolare dell'immagine (le pietre bianche sullo sfondo gli conferiscono un colore molto caratteristico) ma se l'idea è quella di trascorrere una mattinata in spiaggia non ne vale la pena, ci sono spiagge molto migliori e molto più preparato.

Cioè, non pensare che nei mesi estivi (luglio e agosto) troverai la spiaggia deserta, loro lo sono molte persone che di solito si avvicinano in caicco per visitare la spiaggia bianca.

Potresti essere interessato anche al nostro negozio online di Accessori da viaggio
La Playa Blanca: pietre bianche uniche in tutta Santorini
4.5 (90.82%) 159 voti