Vado a FIRA SANTORINI in 2020

Guida con il MEGLIO per visitare FIRA SANTORINI questo 2020 con escursioni e alloggi in cui dormire.

Alloggi economici ed economici per dormire a FIRA Santorini

Lignos

Camera Matrimoniale / Doppia con Letti Singoli da 29 EUR

Hotel Hellas

Camera doppia da 40.9 EUR

Hotel Thirasia

Camera doppia da 44 EUR

Hotel Anatoli

Camera Matrimoniale / Doppia con Letti Singoli da 45 EUR

Hotel Melina

Camera doppia da 44 EUR

Alizea Villas & Suites

Camera doppia da 63 EUR

Dream Island Hotel

Camera singola da 85.5 EUR

Suite Blue

Camera Matrimoniale / Doppia con Letti Singoli da 32 EUR

Aria Suites & Villas

Camera suite da 41 EUR

El Greco Resort & Spa

Camera Appartamento da 41 EUR

Palazzo di Santorini

Camera suite da 43 EUR

Guida a Fira, la capitale di Santorini

Fira è il capitale di Santorini, ed è il più importante di tutti i villaggi dell'isola È nel lato ovest dell'isola e 10 km dal porto principale, Athinios.

Fira, Santorini
Fira, Santorini
Ha una popolazione di circa 1.600 abitanti. Si trova sul ciglio di una scogliera, ad un'altezza di 260 metri e offre una splendida vista panoramica sul vulcano sommerso.

Nel 1956 l'isola di Santorini fu colpita da un terremoto che distrusse gran parte dell'isola. Una parte della città di Fira fu distrutta, ma fortunatamente alcuni degli edifici del XVIII secolo furono salvati.

La città di Fira è a cittadina tipica delle isole Cicladi fatto di affascinanti case bianche con finestre e porte blu, separate l'una dall'altra da piccole strade acciottolate. Molti dei suoi splendidi edifici furono costruiti al tempo dell'invasione veneziana, compresi alcuni chiese dalle cupole blu e terrazze assolate Offrono una vista incredibile sul vulcano e sul tramonto.

Porto di Fira, Santorini
Porto di Fira, Santorini
Fino ad oggi, Fira è una città frenetica. Durante l'estate e nei suoi Alta stagione, le strade del centro sono sovraffollate e piene di negozi di ogni genere, gioiellerie, ristoranti, caffè, bar e discoteche. Nonostante tutto il traffico turistico concentrato in città, molte zone sono sempre tranquille. Si possono trovare posti per rilassarsi e godere di una magnifica vista dell'isola e dei suoi dintorni.

Per chi cerca una migliore conoscenza della cultura dell'isola, una visita al Museo Archeologico nell'antico Insediamento minoico di Akrotiri. La città ha anche numerose chiese e monasteri, come Agios Minas, Cattedrale di Hypapandi, Cattedrale di Cristo, Monastero di Panagia ton Dominikanidon, Panagia tou Rodariou e Cattedrale cattolica.

Si trova anche a Fira il Museo Megaron Gyzi che ha un'affascinante collezione di foto di Fira prima e dopo il terremoto del 1956. Fira ha anche un porto che è stato, per molti anni, il porto principale di Santorini, oggi questo porto è utilizzato solo per le navi da crociera. Da lì, le barche possono portare i visitatori in un tour del vulcano Nea Kameni e Palia.

I migliori posti dove dormire a Fira Santorini

Non dimenticare, a proposito, quello da 2018 devi pagare la tassa di soggiorno per dormire in Grecia. La tariffa varia tra 0,5 € e 4 € al giorno a seconda della categoria dell'hotel o dell'alloggio che hai scelto di dormire.

Cosa fare a Fira (Thira)

Escursione al vulcano, Santorini
Escursione al vulcano, Santorini
L'escursione al vulcano e fare il bagno nelle sorgenti calde: il vulcano di Santorini è formato da due piccole isole (Palea Kameni e Nea Kameni) di lava nera situate al centro del bacino di Santorini e sono, geograficamente, le più giovani isolette esistenti nel Mediterraneo orientale.

Palea Kameni ha circa 2000 anni, mentre Nea Kameni non ha più di 500 anni. La Caldera offre uno spettacolo incredibile dei villaggi situati sulle alte scogliere, soprattutto al tramonto.

È possibile visitare il vulcano con le barche che passano tutti i giorni. Si può camminare sulle solide pareti di lava nera del vulcano e scoprire il cratere del vulcano e altre aperture di rottura con vapori di zolfo. In questa zona è possibile fare il bagno poiché le acque sono termali.

Cosa c'è da vedere a Fira (Thira)?

La Cattedrale Metropolitana Ortodossa Si trova verso la parte bassa della città ed è visibile da molti punti dell'isola. Ha un patio e un imponente campanile. Le curve degli archi si riflettono nel design della cupola. Ha un mosaico all'esterno della cattedrale, anche se risale solo al 1975. La cattedrale risale al XIX secolo, ma è stata ricostruita dopo il terremoto del 1956, quindi si può dire che è abbastanza moderna.

Chiesa a Firostefani
Chiesa a Firostefani
La Cattedrale cattolica è in grande contrasto con i suoi vicini bizantini. Spicca la torre dell'orologio, meravigliosamente adornata nella quale si trovano anche le campane. L'interno è decorato con grandi ritratti di religiosi incorniciati da lesene. La cupola interna è composta da colori bluastro lilla e arancio e crema. Non dimenticare di dare un'occhiata al confessionale sulla porta. La cattedrale è stata restaurata e inaugurata nel 1975 dopo aver subito il terremoto negli anni 'XNUMX.

El Convento domenicano Si trova nel quartiere prevalentemente cattolico di Fira e ospita dodici suore che provengono da dodici paesi diversi. Non è così difficile individuare il Convento Domenicano, poiché si trova nel centro della città. È un convento molto venerato da persone che appartengono alla fede cristiana. All'interno del convento, c'è una chiesa che risplende con la sua meravigliosa architettura tradizionale di Santorini. C'è una strada che si snoda attraverso il Convento e se sei fortunato puoi sentire le suore cantare i Vespri.

Musei a Fira (Thira)

El Museo della Preistoria Thera si trova a Fira e sono in mostra i risultati della preistoria che sono stati scavati da Akrotiri, l'antica Thera e altre aree di Santorini. Le mostre includono ceramiche, statue di marmo, affreschi minoici di Akrotiri, strumenti e armi.

Ingresso al Museo Preistorico di Thera a Santorini
Ingresso al Museo preistorico di Thera a Santorini @ Norbert Nagel / Wikimedia Commons - Licenza: CC BY-SA 3.0
Megaron Gyzi È dove si trova il Santorini Cyltural Center. Le mostre includono vecchie mappe, stampe, vecchie foto di Santorini e una biblioteca con edizioni rare. In estate vi vengono ospitati numerosi eventi culturali.

El Museo Archeologico Santorini si trova a Fira, la capitale dell'isola. Ospita sculture, ceramiche, statue, piccoli vasi e i reperti dell'antico cimitero di Thera. Il display potrebbe non essere così impressionante come quello del Museo Preistorico, ma merita una visita.

El Centro Culturale Bellonioppure si trova in un bellissimo edificio situato a Fira. Ospita una biblioteca con rare edizioni del XVIII e XIX secolo e organizza frequentemente mostre d'arte, conferenze, concerti musicali, spettacoli teatrali e altri eventi.

El Museo del Folklore Santorini si trova a Kontohori, un sobborgo di Fira sulla strada per Oia. Questo museo è un'iniziativa privata del Sig. Emanouel Lignos e si trova in una tipica casa grotta del 1861. Il museo comprende una cantina sotterranea con un torchio, laboratori artigianali tradizionali, una galleria e una piccola cappella dedicata ad Agios Konstantinos.

Altri posti dove è possibile soggiornare a Santorini

Ovunque viaggi, fallo per meno. Goditi un Sconto del 15% o più in soggiorni fino al 4 gennaio 2021.
Vedi le offerte